L’ azienda prende il nome dal piccolo Borgo de I Terzi del comune di Cerveteri, equidistante 5 km da Cerveteri e da Bracciano. Si coltivano solo ortaggi di stagione che nell’alternanza dell’anno superano le 40 varietà. Si seleziona con cura le cultivar da mettere in campo e tutta la filiera dalle sementi alle piantine da trapianto è certificata BIO. Nell’ azienda non si fa uso di alcuna sostanza chimica. Si garantisce il successo dei raccolti con un metodo organico basato fondamentalmente sull’impegno di tanto lavoro manuale e sull’applicazione dei principi che regolano l’equilibrio della crescita delle piante. L’unico obiettivo è offire cibo sano e nutrienti.

I prodotti sono certificati biologici da circa 4 anni dall’organismo di controllo Suolo e Salute pur avendo sempre applicato i dettami dell’agricoltura bio. Da altrettanto tempo si è introdotto il metodo bio-dinamico in azienda dopo aver seguito diversi corsi presso l’azienda di Carlo Noro.

Le coltivazioni si estendono su tre orti poco distanti tra loro che complessivamente coprono 8,5 ettari. Una peculiarità  della zona de I Terzi è quella di essere favorita da una  esposizione a tutti i quadranti dei venti e questo determina una qualità dell’aria ottimale. Si effettua l’irrigazione solo con acqua di falda prelevata da un pozzo artesiano perforato oltre 40 anni fa. Nell’intorno, il paesaggio è rappresentato solo da boschi, vallate e campi destinati prevalentemente alla fienagione e al pascolo. Tutti questi fattori ed il contesto paesaggistico circostante garantisce di coltivare al meglio delle nostre possibilità.

Lista desideri 0
Apri la Lista desideri Continua lo shopping